Palizzata – fase 2

Dalle chiacchere siamo passati ai fatti. Presto la gente farà delle chiacchere su questi fatti, ne sono certo.

Al primo alito di vento, che dalle mie parti sa di prosecco, abbiamo cominciato i lavori.

Cosa vuoi che sia spaccare un muretto di cemento di 10cm? Dio svizzero, altro che 10cm … Rocco Siffredi con un’anima di metallo.

E come il miglior Rocco Siffredi abbiamo cominciato a battere … il muro, una botta alla volta. Finchè ci siamo detti: “ma …….” (diverse imprecazioni che è meglio tralasciare per non turbare il lettore). E così dal frigo abbiamo tirato fuori un motopicco … e tutto si è risolto in una bolla di cemento e metallo.

The end (sto cazzo)!